Riparte a Ravenna la campagna contro le truffe agli anziani ai mercati

RAVENNA. Riparte il 4 settembre da Ravenna la campagna contro le truffe agli anziani “Più sicuri insieme”. Come illustrato stamane in Prefettura torna il gazebo in occasione dei mercati rionali e cittadini. Le iniziative, concordate dal Comitato di coordinamento per la prevenzione delle truffe attivo anche negli anni passati, si svolgeranno nei prossimi mesi di settembre e ottobre 2019, anche con la collaborazione delle forze dell’ordine, delle Polizie locali, dell’Abi e dell’Ufficio Scolastico Regionale Ambito territoriale di Ravenna. Al gazebo verrà distribuito materiale informativo e saranno fornite indicazioni utili per cercare di prevenire e contrastare il fenomeno delle truffe agli anziani.Saranno presenti rappresentanti e volontari di Confartigianato, rappresentanti delle Amministrazioni Locali, personale della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e delle Polizie Locali e alcune scolaresche che vivranno un’ulteriore esperienza di educazione al senso civico e all’educazione civica. Inoltre, l’Anap-Confartigianato di Ravenna ha avviato l’iniziativa locale denominata “Botteghe sentinelle della sicurezza”, alla quale hanno aderito, attualmente, circa 120 esercizi commerciali, presenti nei territori di tutti i Comuni della provincia, che saranno riconoscibili da un’apposita vetrofania con il logo “più sicuri insieme”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui