Ravenna, cade in moto dopo l’urto con lo specchietto

Una collisione tra lo specchietto del furgone e quello della moto poi il volo sull’asfalto. Un motociclista è rimasto ferito nel tardo pomeriggio di oggi a Lido Adriano in seguito all’urto con un furgone avvenuto in viale Manzoni, una cinquantina di metri dopo l’incrocio con viale Botticelli, in direzione di Lido di Dante. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, al vaglio degli agenti della Polizia locale intervenuti sul posto, sembra che il conducente del furgone abbia allargato la traiettoria per superare un’auto che lo precedeva a bassa velocità quando sarebbe stato affiancato dalla Yamaha che proveniva alle sue spalle. Il contatto laterale tra gli specchietti avrebbe poi fatto perdere il controllo della moto al centauro che, soccorso dal personale del 118, è stato portato all’ospedale Bufalini di Cesena.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui