La folla all'esterno della chiesa (foto Massimo Fiorentini)

RAVENNA. Il Borgo si stringe attorno al suo parroco. Centinaia di persone hanno preso parte stamane ai funerali di don Ugo Salvatori. Numero chiuso per ragioni connesse al distanziamento nella chiesa di San Rocco, numero chiuso anche nella tenda esterna e sul sagrato, con numerosi fedeli in strada, circondata da un cordone di forze dell’ordine e con la protezione civile intenta a distribuire mascherine a quanti (pochissimi per la verità) non ne erano in possesso. A officiare le esequie, il vescovo monsignor Lorenzo Ghizzoni che ha ricordato l’impegno svolto da don Ugo per aiutare i più deboli.

Argomenti:

don ugo

funerali

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *