Ravenna, adolescenti: 4 incontri per genitori e insegnanti

 “Generazioni a confronto: gli adolescenti oltre i luoghi comuni” è il tema al centro di un ciclo di quattro incontri che si svolgeranno tra domani e il 14 dicembre, promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili di Ravenna.

I destinatari sono i genitori e gli insegnanti dei ragazzi che vivono questa fase evolutiva. “Si tratterà infatti di approfondire e proporre spunti di riflessione sulle tematiche che coinvolgono gli adolescenti, fornendo agli adulti strumenti utili a favorire il dialogo fra le due generazioni e a riconoscere eventuali segnali di criticità”, si spiega dal Comune.

Gli incontri

Si parte con “Soffrire l’adolescenza: il ruolo di madri e padri”, domani, alle 20.30, nella sala Buzzi, in viale Berlinguer, condotto da Loredana Cirillo, socia della Fondazione Minotauro e Michela Caponera, psicologa del Consultorio familiare. E si prosegue giovedì 20 ottobre, sempre in sala Buzzi, con “Adolescenti “On life”: Esiste la dipendenza da Internet?” con Tommaso Zanella, socio della Fondazione Minotauro e Luca Balducci, educatore del Servizio Dipendenze patologiche; venerdì 25 novembre, alle 20.30, al Cisim di Lido Adriano, in viale Parini 48, si tratterà il tema “Adolescenti e nuovi modelli di identificazione: manga, anime e serie tv” con relatori Laura Turuani, socia della Fondazione Minotauro e Daniele Innocenti, medico del Servizio Dipendenze Patologiche; infine mercoledì 14 dicembre, alle 20.30, in sala D’Attorre, in via Ponte Marino 2, si parlerà di “Adolescenti studenti: a cosa serve la scuola oggi?”; relazioneranno Tania Scodeggio, socia della Fondazione Minotauro e Olivier Carlassara, psicologo del Consultorio familiare. Gli incontri sono curati dalla fondazione Minotauro, presieduta da Matteo Lancini in collaborazione con l’Ausl Romagna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui