Ravenna, addio al sindacalista della Cisl Lamberto Benini

Mondo dell’istruzione in lutto per la scomparsa di Lamberto Benini, storico dirigente della Cisl scuola. Benini è scomparso improvvisamente oggi all’età di 71 anni. A renderlo noto è stato lo stesso sindacato.

Lamberto Benini iniziò la sua carriera come insegnante di scuola elementare e negli anni ’70 entrò poi nel mondo sindacale. Guidò per tre mandati la Cisl scuola Ravenna, per altri tre fu segretario regionale della Cisl per il comparto scuola, successivamente ritornò a Ravenna per un ulteriore mandato in segreteria provinciale.

Anche dopo il pensionamento ha però continuato a collaborare con la categoria mettendo a disposizione la sua grande competenza ed esperienza professionale.

«Lamberto è stato una autorevole guida per tanti anni per la categoria della CISL scuola – afferma Francesco Marinelli, segretario generale della Cisl Romagna – e desideriamo ricordare di lui oltre le sue grandi capacità professionali , la generosità e l’umanità, nonché la costante attenzione ai bisogni delle persone. Per la Cisl è una grave perdita, con lui – conclude Marinelli – ci lascia non solo un grande dirigente sindacale, ma soprattutto un amico».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui