Spari in centro storico a Rimini oggi a metà pomeriggio. Il proprietario di una gioielleria, la Benvenuti di via Garibaldi dove si trovava anche la moglie, minacciato da un bandito armato di un oggetto contundente, avrebbe reagito esplodendo almeno tre colpi (non è chiaro se con una scacciacani o meno: sarebbero partiti dei pallini di metallo ma è un aspetto ancora da mettere in luce). Il malvivente, con la mascherina e il berretto in testa, è comunque riuscito a scappare con una stecca di gioielli. Sul posto è intervenuta la polizia con la scientifica, allertata dai titolari del negozio a fianco. E nel frattempo è partita la caccia al malvivente che avrebbe imboccato vicolo San Bernardino per darsi alla fuga.

Argomenti:

gioielli

rapina

rimini

spari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *