Ragazze digitali: il camp estivo torna anche a Cesena

Torna i campi estivi di “Ragazze digitali”, il progetto nato per avvicinare le ragazze al mondo delle tecnologie informatiche. Nelle prime edizioni il progetto coinvolgeva solo i campus di Cesena, Modena e Reggio, a partire da quest’anno l’esperienza interesserà anche le sedi di Parma, Bologna e Ferrara, sotto la regia della Regione Emilia-Romagna. Il Campus universitario di Cesena ospiterà due Camp per un totale di 90 ragazze.

Diffondere cultura informatica

«L’obiettivo principale del progetto – commenta l’assessora alla Ricerca e all’Università Francesca Lucchi – resta quello di diffondere la cultura informatica tra i giovani ma soprattutto tra le ragazze. L’Italia si piazza alla terzultima posizione nella classifica dei 27 paesi membri della Comunità Europea per competenze digitali. La trasformazione digitale oggi è diventata importante in qualsiasi ambito, ed è fondamentale anche per la crescita del Paese proprio perché per sua natura riguarda trasversalmente tutti gli ambiti». L’Italia in queste classifiche, «non solo si colloca in fondo, ma ha punteggi molto sotto la media nazionale – aggiunge Antonella Carbonaro, referente del progetto e docente nei corsi di laurea in Ingegneria e Scienze informatiche del Campus di Cesena -. Per le ragazze, e questo succede in tutti i paesi europei, la distanza è ancora maggiore. Le competenze tecnologiche e informatiche invece saranno sempre più importanti in termini di sviluppo del paese, ma anche personali, per l’accesso, un domani, al modo del lavoro».

Un corso aperto a tutte

È sul superamento dei pregiudizi che spesso ci sono sull’informatica che si lavora ai Summer Camp. I corsi sono gratuiti, rivolti a studentesse del terzo e del quarto anno delle scuole superiori, «non viene fatta una selezione – spiega Carbonaro, ma prendiamo tutte fino ad esaurimento posti. Non sono richiesti percorsi di studio particolari, o l’eccellere in alcune materie, solo curiosità verso questo mondo».

Un’esperienza che sorprende

Carbonaro segue questi Summer Camp sin dalle prime edizioni: «La sensazione più ricorrente tra le ragazze che hanno partecipato ai corsi nelle prime edizioni è la sorpresa. Molte di loro si rendono conto che l’informatica è una disciplina diversa da come l’avevano immaginata. L’obiettivo di questo progetto è proprio questo: non è fare reclutamento, ma aumentare la consapevolezza».

Il Summer Camp a Cesena

Le iscrizioni sono già aperte. Le attività si svolgeranno tra il 20 giugno e l’8 luglio dalle 9 alle 13. «A Cesena – spiega Carbonaro – lavoreremo allo sviluppo di una app, daremo alle ragazze gli elementi per passare dalla ideazione allo sviluppo, usando anche elementi di intelligenza artificiale. Arriveranno alla fine del Camp con un prodotto ideato e sviluppato da loro».

Per informazioni sulle attività in programma e le modalità di partecipazione, è possibile scrivere all’indirizzo mail info@ragazzedigitali.it. Tutte le altre informazioni: https://www.ragazzedigitali.it/.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui