Radio Deejay trasforma la piazza di Riccione in un dancefloor

Radio Deejay trasforma la piazza di Riccione  in un dancefloor

Bellissimo colpo d’occhio ieri sera in piazzale Roma con migliaia di persone che hanno ballato e cantato nella Notte Rosa firmata Radio DEEJAY.

[meta_gallery_slider id=”89801″]

“E’ stata una serata straordinaria – commenta l’assessore al turismo e eventi Stefano Caldari – una piazza bellissima piena di giovani, bambini e famiglie che si sono dati appuntamento per festeggiare con noi il Capodanno dell’estate. Radio DEEJAY ha trasformato piazzale Roma in un dancefloor a cielo aperto, una proposta nuova, diversa, che ci somiglia e che si è distinta nel cartellone della riviera interpretando al meglio Riccione”.

La Notte Rosa di Riccione è cominciata alle 18 con la diretta di DEEJAY chiama Italia dal truck rosa affacciato sul mare, lo storico programma condotto da Linus e Nicola Savino che per l’occasione ha modificato il suo classico orario di messa in onda raccontando la riviera e la sua festa a milioni di italiani.

Subito dopo è partito il dj-set con i protagonisti della radio che si sono alternati alla consolle proponendo generi musicali diversi per cinque ore filate di festa e divertimento.

“La Notte Rosa di Riccione è stata sicuramente quella più fresca e originale  – prosegue Caldari -. Ci siamo rivolti ad un pubblico preciso che si aspetta da Riccione proprio questo, unicità e altissima qualità, e in moltissimi hanno risposto. Unicità e altissima qualità sono anche i tratti che definiscono Radio DEEJAY per cui basta il brand per catalizzare migliaia di persone, una potenza unica, autorevole e inconfondibile nel panorama italiano, che insieme al marchio Riccione innesca la formula perfetta”.

Anche sul fronte ordine pubblico non si sono registrati problemi o particolari criticità.

“E’ stata una festa molto bella, all’insegna del divertimento e della serenità – chiude la sindaca Renata Tosi – . Tantissime persone hanno passeggiato per Riccione, affollato i locali in città e sulla spiaggia, ballato in piazza, scelto di assistere al cinema all’aperto, il tutto in sicurezza e accompagnato da una vigilanza attenta. Un ringraziamento doveroso va al Comando di Polizia Municipale e a tutte le Forze dell’Ordine per aver contribuito a garantire, come ad ogni edizione, la miglior riuscita dell’evento”.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *