Quasi 5mila e monsignor Zuppi alla Maratona Alzheimer da Cesena a Cesenatico – Fotogallery

Quasi cinquemila partecipanti hanno arricchito questa mattina le due manifestazioni della Maratona Alzheimer: 820 partecipanti alla Mezza Maratona competitiva, circa 4mila iscritti alla passeggiata di solidarietà dallo stadio di Cesena al parco di Levante di Cesenatico.

Ospiti d’onore alla partenza il cardinale Matteo Maria Zuppi, vescovo di Bologna e presidente della Cei; e l’assessore regionale alla sanità Raffaele Donini.

A parte i partecipanti, meno spettatori del solito soprattutto all’arrivo al parco di Cesenatico, per la pioggia che ha accompagnato i podisti dalla partenza per buona parte della camminata. All’arrivo invece era spuntato il sole.

Il sindaco cesenate Enzo Lattuca, che ha partecipato alla passeggiata, ha ricordato come “La Grande marcia Alzheimer ha l’obiettivo di ricordare che le persone con Alzheimer e demenza, pur perdendo progressivamente la memoria di sé stessi e del mondo, non perdono diritti, ma ne acquisiscono: il diritto all’accessibilità e alla specificità delle cure, il diritto all’accoglienza, all’amorevolezza, alla stimolazione cognitiva delle risorse residue, il diritto a non essere dimenticati, il diritto alla socialità e al vivere liberi dallo stigma sociale”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui