Proteggere cani e gatti dal caldo estivo | i Consigli del Veterinario

Ven 9 Agosto 2019 | Raffaella Tassinari


Proteggere cani e gatti dal caldo estivo | i Consigli del Veterinario

Sun 15 September 2019 | Raffaella Tassinari

Si alza la colonnina di mercurio e con essa l’attenzione per tutelare la salute dei nostri amici a quattro zampe. Meglio seguire alcuni consigli affinchè l'estate sia piacevole anche per cani e gatti. Quando la canicola estiva stringe la morsa, il rischio del “colpo di calore” è tanto tangibile quanto pericoloso dunque è indispensabile seguire alcune semplici indicazioni. «Gli animali – spiega Giuliano Lazzarini, medico veterinario specialista nelle malattie dei piccoli animali – vanno protetti dal caldo poiché non hanno la possibilità di avere una termoregolazione attraverso la sudorazione al pari di noi umani. Hanno, infatti, pochissime ghiandole sudoripare concentrate, principalmente, nella zona dei polpastrelli dunque la loro termoregolazione avviene, sopratutto, attraverso un aumento della respirazione. Se poi il cane è un brachicefalo, il rischio è ancora maggiore».

Attenzione perché, in determinate situazioni, proprio l’aumento della respirazione può portare a un aumento della temperatura del quattro zampe attraverso una sorta di “effetto paradosso ”.

Un eccessivo aumento della temperatura corporea, può esporre l’animale al cosiddetto “colpo di calore” e mettere seriamente a rischio la sua vita. «È assolutamente fondamentale quando è molto caldo – sottolinea Lazzarini –, tenere i cani al riparo dal sole possibilmente in un luogo fresco. Se ciò non è possibile, ad esempio quando si è in giro, è bene bagnare l’animale frequentemente in modo tale da diminuirne la temperatura corporea».
Vietato, dunque, passeggiare nelle ore centrali della giornata ma scegliere, invece, di uscire la mattina presto o la sera, momenti questi più indicati anche per dargli da mangiare. Particolare attenzione, poi, ai quattro zampe con il manto bianco poiché sono più esposti all’insorgenza di tumori della pelle dovuti ai raggi nocivi del sole. «In estate – consiglia Lazzarini – è indicato proteggerli con un filtro solare 50 da spalmare in zone sensibili come le orecchie». Che fare, infine, in caso di colpo di calore? «Cercare di abbassare la temperatura corporea dell’animale, attraverso l’utilizzo di ghiaccio o alcol sulla nuca ma anche abbassando la temperatura ambientale con l’aria condizionata».

Correre poi, senza indugio, dal veterinario.

8 CONSIGLI IN BREVE

a cura di Redazione Web

CALDO: i Consigli per cani

  1. Non lasciare il cane nell'automobile
  2. Rinfrescarlo con acqua fresca
  3. Usare il ventilatore a debita distanza
  4. Usare creme abbronzanti per cani
  5. Attenzione a insetti e parassiti
  6. Curare l'alimentazione
  7. Tenerlo all'ombra il più possibile
  8. Bagnargli le zampe

CALDO: i Consigli per gatti

  1. Tenerlo all'ombra il più possibile
  2. Bagnargli le zampe
  3. Idratarlo con acqua fresca
  4. Curare l'alimentazione
  5. Non lasciare il gatto nell'automobile
  6. Usare il ventilatore a debita distanza
  7. Rialzare la cuccia dal pavimento
  8. Spazzolare via il pelo superfluo

Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Tag:, , ,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *