Pronto soccorso di Rimini, altra aggressione vigilante ferito

RIMINI. Stufo di attendere il proprio turno, aggredisce e ferisce una guardia giurata. È accaduto giovedì sera al pronto soccorso dell’ospedale “Infermi” di Rimini.
Il paziente, un trentaduenne residente a San Marino si è improvvisamente scagliato contro la guardia giurata (un vigilante residente a Rimini) che cercava di riportarlo alla calma. Sul posto sono intervenuti gli agenti di una Volante della questura di Rimini.

I poliziotti sono riusciti a contenere il sammarinese che nel frattempo aveva riacquistato lucidità. L’uomo è stato denunciato a piede libero per lesioni e interruzione di pubblico servizio e sanzionato per l’ubriachezza molesta. L’episodio ripropone la questione della sicurezza dagli addetti al pronto soccorso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui