IMOLA. La Cooperativa Clai di Imola ha siglato un accordo con i sindacati per migliorare le condizioni lavorative dei dipendenti. L’azienda ha reso noto di aver siglato un accordo sindacale con le sigle Fai-Cisl, Flai-CGL e Uila-Uil per la determinazione di un premio per obiettivi da corrispondere a tutte le risorse che lavorano nella cooperativa. L’accordo, che interesserà il quadriennio 2020-2023 si inserisce in un piano più ampio di iniziative promosse dalla Clai per favorire, da una parte, il coinvolgimento dei lavoratori nella vita della cooperativa e nel contempo contribuire a migliorare sempre di più le condizioni occupazionali dei suoi lavoratori, in un’ottica più ampia di sostegno e crescita del territorio.

L’accordo individua obiettivi specifici per ogni settore produttivo della cooperativa, così da poter avere indicatori quanto più possibile vicini all’operato effettivo del lavoratore in un’ottica di reale valorizzazione della risorsa produttiva e di partecipazione agli obiettivi del gruppo, che sono quelli di una costante crescita e miglioramento del posizionamento all’interno del mercato. Il premio, che segna un incremento del 5% nei 4 anni e che sarà corrisposto ai dipendenti al raggiungimento degli obiettivi individuati insieme con le tre sigle sindacali, potrà confluire nei progetti di welfare aziendale, se nelle intenzioni del lavoratore.

Sarebbe stata bene accolta anche l’individuazione e l’introduzione di nuovi parametri che tendono a valorizzare la qualità dei prodotti e del servizio grazie al “saper fare” dei lavoratori monitorando l’andamento attraverso un gruppo di lavoro composto da rappresentanti sindacali e aziendali. «Grande attenzione è stata inoltre posta al tema della sicurezza – dice la cooperativa –. Questo accordo, concludono i rappresentanti sindacali, qualifica lo sforzo delle parti sancendo il rafforzamento delle relazioni sindacali e il riconoscimento dei reciproci ruoli».

Argomenti:

imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *