Premi Ubu a Riccione, ecco il meglio del teatro italiano

Sono stati assegnati lunedì sera al Cocoricò di Riccione gli annuali Premi Ubu per il teatro.

Il Premio Ubu come “Migliore spettacolo dal vivo” è andato a HAMLET di Antonio Latella, mentre il “ Miglior spettacolo di Danza” è stato Doppelgänger di Abbondanza&Bertoni e   Maurizio LupinelliInk di Dimitris Papaioannou è stato votato come “Miglior spettacolo straniero”. Tra i migliori registi, attori, artisti della scena 2020-21 la lista dei premiati comprende: Fabio Condemi (regia) , Emanuela Lo Sicco e Gabriele Portoghese (attrice \ attore), Federica Rosellini e Francesco Alberici (attrice \ attore under35); Nicolas Bovey, per le scene; Emanuela Dall’Aglio, per i costumi;   Pasquale Mari, per il disegno luci; il Collettivo “Angelo Mai”, per il progetto musicale; Mariano Dammacco Kae Tempest per la scrittura drammaturgica rispettivamente di testo italiano e straniero; il premio del dietro le quinte è andato alla curatela di Lucia Franchi e Luca Ricci per Kilowatt Festival; il premio alla Carriera va a un’attrice dalla storia memorabile come Giulia Lazzarini che arriva nel centenario della nascita di Giorgio Strehler. I SEI premi speciali, destinati a progetti che si sono contraddistinti in questo anno così particolare per lo spettacolo dal Vivo, sono indirizzati a: In Differita – Frosini/Timpano; Politico Poetico – Teatro dell’Argine; e ex aequo a GLA – Gruppo di Lavoro Artistico – Teatro Metastasio, Lingua madre. Capsule per il futuro – LAC Lugano Arte e Cultura, Now / Everywhere – teatro musica & danza possibili (adesso) – AMAT, Radio India / Oceano Indiano – Teatro India \ Teatro di Roma.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui