Preghiera per i bimbi mai nati nei cimiteri di Rimini e Forlì

Preghiera per i bimbi mai nati nei cimiteri di Rimini e Forlì

Un momento di preghiera per tutti i bambini mai nati, anche per interruzione volontaria della gravidanza, nel giorno di Ognissanti. A organizzare l’iniziativa è la Comunità Papa Giovanni XXIII che venerdì 1 novembre si radunerà in alcuni cimiteri di Emilia-Romagna, Piemonte e Friuli Venezia-Giulia dove appunto sono seppelliti i bimbi che non sono mai venuti alla luce; tra questi anche i cimiteri di Forlì e Rimini. Saranno “luoghi in cui fare memoria dei piccoli concepiti – spiega la Comunità Papa Giovanni XXIII – morti nel grembo delle loro madri prima di venire alla luce. Ricorderemo i bambini morti per cause naturali e quelli che sono stati vittima dell’interruzione volontaria di gravidanza. Piccoli fratelli defunti. La preziosità della loro vita non dipende da quanti giorni è durata, ma dall’essere stata amata da Dio, creata a sua immagine e somiglianza, destinata all’immortalità”, commenta il presidente Giovanni Paolo Ramonda. 

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *