Predappio, riaperta la cripta di Mussolini

Come avevano annunciato, le sorelle Orsola e Vittoria Mussolini hanno riaperto domenica mattina la cripta della famiglia Mussolini al cimitero di San Cassiano. Dopo la spaccatura all’interno dei parenti del duce sulla possibilità di permettere l’accesso al luogo, Orsola e Vittoria hanno aperto la porta, con la presenza di un servizio d’ordine per garantire la sicurezza. Alcuni curiosi era già presenti. “Qui non si fa politica, ma si rispettano i morti. Si parla di associazioni e comitati, ma finora nessuno ha fatto niente per la riapertura, noi ci siamo mosse”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui