Prada Cup, American Magic è in testa ma scuffia e vince Luna Rossa

AUCKLAND. Troppo vento per American Magic e sull’ultimo lato prima del traguardo, in testa davanti a Luna Rossa, arriva l’implacabile scuffia. La barca si corica in mare e per gli americani è una vera e propria beffa. Nella seconda regata di giornata e ultima del secondo Round Robin il vento ha soffiato fra i 14 e i 22 nodi. La barca di Terry Hutchinson aveva dimostrato di essere molto veloce mettendo in difficoltà Luna Rossa che nel terzo lato si prende anche una penalità per aver sconfinato la linea laterale del boundary. Sei secondi di vantaggio Usa al primo gate e poi 13, 27 e 42 al quarto. Al quinto e ultimo gate Luna Rossa è in ritardo ma subito dopo la virata, appena inizia il lato di poppa, American Magic sbanda paurosamente e poi cade su un lato. Luna Rossa tiene duro e nonostante il forte vento riesce ad arrivare al traguardo. Classifica dopo i primi due Round Robin: Ineos 4, Luna Rossa 2, American Magic 0.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui