Potenziato il Gruppo territoriale della Guardia di Finanza di Cesena

Nei giorni scorsi il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Forlì-Cesena, colonnello Vito Pulieri, ha ricevuto la visita di commiato del capitano Denise Martino, il quale – destinato a Rimini per un nuovo incarico – ha lasciato il comando della Compagnia di Cesena assunto nel 2020.
Il trasferimento del giovane Ufficiale coincide anche con un’importante rivisitazione della struttura organizzativa dei reparti della Guardia di Finanza alla sede di Cesena, posta in essere al fine di conformarla alle rinnovate esigenze di carattere operativo.
La Compagnia romagnola – per effetto di una più ampia e prestabilita manovra ordinativa concepita per adeguare le proiezioni operative e la rappresentatività dei reparti del Corpo in alcuni contesti territoriali – da oggi, infatti, cessa di esistere per confluire nel Gruppo alla stessa sede, che, così, assume un ruolo di più diretta esecuzione del servizio, in un territorio connotato da molteplici aspetti d’interesse istituzionale per la Guardia di Finanza.
Nel corso dell’incontro, il Comandante Provinciale ha ringraziato il Capitano Martino per l’ottimo lavoro svolto in questi due anni a Cesena nell’affermazione dei principi di libertà economica e delle regole di equità sociale e, nel contempo, ha rinnovato i migliori auspici al Tenente Colonnello Alberto Liberati per il lavoro che è chiamato a proseguire alla guida del Gruppo territoriale in questa sua nuova e ancora più performante dimensione operativa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui