RIMINI. Buona la prima e anche la seconda. La pedonalizzazione del Ponte di Tiberio (dal 24 dicembre alla mattina del 7 gennaio) piace ai riminesi e non ha creato grossi problemi alla circolazione, grazie all’alternativa via Matteotti-Bastioni Settentrionali che ha garantito l’attraversamento da mare e monte. Lo sostiene l’assessore alla polizia municipale Jamil Sadegholvaad. “Nei giorni di festa, 24 e 25 dicembre, sono passato decine di volte sul ponte e nel Borgo e dalla gente ho ricevuto solo complimenti. I parcheggi erano pieni, quindi l’accessibilità non è stata penalizzata. Qualcuno mi chiede di chiuderlo definitivamente subito, ma per ora è solo una sperimentazione di due settimane”.

Argomenti:

chiuso

ponte

Sadegholvaad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *