Forlì, poliambulatorio privato: “Pronti a vaccinare i lavoratori”

La campagna vaccinale va accelerata per fermare l’ondata dei contagi e combattere la pandemia in maniera più efficace. La parola d’ordine di Governo e Regioni è «vaccinare il più possibile»: nei centri dedicati, nelle aziende e negli ambulatori privati attrezzati. A Forlì il primo di questi a farsi avanti è Ausilio Poliambulatorio Mediservice. «Abbiamo accolto la proposta della Regione e siamo pronti a mettere a disposizione il nostro personale sanitario, i nostri spazi e ad andare, ove possibile, anche all’interno delle aziende per vaccinare tutti i lavoratori e i datori di lavoro – spiega Erica Ravaglia, responsabile del centro – Abbiamo già preso contatti con la Regione e l’igiene Pubblica perché crediamo che fornire tale servizio sia importante per tutelare la popolazione e limitare la diffusione del Covid-19. In un momento di difficoltà collettiva è fondamentale che ognuno dia il proprio contributo. Noi ricopriamo da più di 20 anni l’incarico di Medici Competenti per innumerevoli aziende che occupano sul territorio più di ventimila lavoratori. Per tale motivo ci siamo permessi di suggerire di estendere il vaccino anche ai famigliari dei lavoratori».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui