Quattro proposte teatrali, un film d’animazione e due spettacoli di burattini. Torna per il quinto anno Mentre vivevo, la rassegna di teatro e arti del contemporaneo a cura di Quotidiana.com, con il sostegno del Comune di Poggio Torriana e in collaborazione con La Mulnela, ospitata dalla sala teatro del Centro Sociale di Poggio Torriana.

Gli appuntamenti si snoderanno dall’11 ottobre all’8 dicembre. Via dai giorni fragili è il tema scelto per questa edizione di Mentre vivevo.

Il programma teatrale

Apre la rassegna domenica 11 ottobre (ore 17.30) lo spettacolo Piccola patria della compagnia Capotrave con Simone Faloppa, Gabriele Paolocà, Gioia Salvatori diretti da Luca Ricci.

Domenica 8 novembre (ore 17.30) sarà poi la volta dell’attore cesenate Denis Campitelli che porterà a Poggio Torriana il suo spettacolo in dialetto romagnolo A trebbo con Shakespeare.

In occasione della Giornata contro la violenza sulle donne è stato scelto per domenica 22 novembre (ore 17.30) il reading del libro Questa sono io! di Antonella Questa: due drammaturgie amare ma anche di grande umorismo. Infine Storia di una bambina di Teatro Patalò nel pomeriggio di domenica 6 dicembre alle 16: ingresso 5 euro.

Film d’animazione e burattini

Domenica 25 ottobre (ore 16) un momento dedicato alle famiglie a ingresso libero con il film d’animazione Dragon trainer. Due invece gli appuntamenti dedicati agli spettacoli di burattini nell’ambito del progetto “Figure a teatro”: domenica 15 novembre e martedì 8 dicembre alle 16 (al termine l’inaugurazione del presepe al Museo Mulino Sapignoli). Ingresso libero su prenotazione: 0541688273.

Ingresso spettacolo (dove non indicato): € 8 euro. È consigliata la prenotazione 347 9353 371 anche tramite Whatsapp e Facebook

La sala teatro del Centro Sociale di Poggio Berni è in via Costa del Macello numero 10.

Argomenti:

mentre vivevo

poggio torriana

teatro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *