Poggio Torriana: riempie la piscina in giardino in barba ai divieti, scatta la multa

Sabato 25 giugno a Poggio Torriana si sono svolti i primi controlli sul mancato rispetto dell’ordinanza adottata per l’emergenza idrica. A una persona intenta a riempire la propria piscina privata in giardino, gli agenti hanno intimato di interrompere l’uso improprio dell’acqua e contestato quanto previsto per la violazione delle disposizioni contenute nell’ordinanza, ovvero una sanzione amministrativa compresa tra 25 a 500 euro. I controlli sui consumi idrici proseguiranno fino al 21 settembre sia in base alle segnalazioni dei cittadini che su iniziativa delle pattuglie nei Comuni che hanno emanato l’apposita ordinanza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui