Podismo, una messa a Faenza per ricordare Pirì Crementi, fondatore della 100 km del Passatore

È trascorso un anno esatto dalla scomparsa di Pietro “Pirì” Crementi, anima e cuore della 100 km del Passatore nonché tra i membri fondatori della leggendaria ultra maratona che collega Firenze e Faenza. “La morte di “Pirì” – scrivono gli organizzatori della “100” – ha lasciato un grande vuoto a Faenza e nel mondo del podismo, ma l’ex factotum della Cento è come se fosse ancora tra noi perché il suo spirito è più vivo che mai attraverso la creatura che contribuì a forgiare”.

Nonostante gli ultimi anni complicati dalla pandemia Covid-19 la 100 km del Passatore guarda alla 49^ edizione con ottimismo, forte anche di un boom di ascolti attraverso la diretta web dell’ultima Cento (oltre 602.200 le visualizzazioni totali). Forte del motto “Sol da dè e gnit da dmandè” l’Asd 100 km del Passatore ha già avviato le iscrizioni per l’edizione 2023 che si prospetta più scoppiettante che mai. La messa in memoria di Pietro Crementi sarà celebrata questa sera, lunedì 19 dicembre 2022, alle ore 19 nella Chiesa di Sant’Antonino in Borgo a Faenza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui