Podismo, è ufficiale: niente giro della Torre a San Mauro Pascoli

Era con tante speranze che qualche mese fa la Podistica Sammaurese aveva inserito in calendario l’edizione numero 42 del Giro della Torre, per la prima volta anzi la gara di San Mauro Pascoli sarebbe stata prova nazionale del calendario Fidal, ma purtroppo la pandemia l’ha avuta vinta ancora una volta e per il secondo anno consecutivo la gara di 10 km, considerata una delle principali classiche del movimento podistico romagnolo, non ci sarà. Gli organizzatori, visto il perdurare della grave situazione sanitaria in regione, sono costretti alla rinuncia, anche se la distanza temporale dall’evento, fissato per la festività del Primo Maggio, consentirebbe di sperare in un progressivo miglioramento legato alla diffusione dei vaccini, ma oggettivamente non ci sarebbe il modo per allestire la gara nella maniera dovuta e soprattutto dandole quell’entusiasmo, quella socialità della quale si sente sempre più la mancanza nella vita quotidiana. L’ucraino Vasyl Matviychuk e Martina Facciani, vincitori dell’edizione 2019, restano quindi i campioni uscenti della manifestazione che tornerà sicuramente il prossimo anno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui