Pochi bus e supermercato chiuso, Villafranca a rischio isolamento

Corse degli autobus poco frequenti, attraversamenti pedonali male illuminati e l’imminente mancanza di un supermercato dove fare la spesa che obbligherà a spostarsi in macchina. Sono queste le principali problematiche che hanno spinto alcuni residenti di Villafranca a lanciare una petizione che sarà poi posta all’attenzione dell’amministrazione comunale, con la speranza che qualcosa possa cambiare.

L’articolo completo sul Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui