Pnrr e Crédit Agricole Italia, sostegno da 10 miliardi alle imprese

Il Gruppo Crédit Agricole Italia opera per rivestire un ruolo di primo piano a supporto del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e conferma il suo impegno a fianco delle imprese per sostenerne i progetti di sviluppo e crescita mettendo a disposizione 10 miliardi. In quest’ottica il Gruppo annuncia anche l’attivazione di un Team interno dedicato per l’implementazione delle iniziative relative al PNRR e ESG, e la partnership con Warrant Hub – Tinexta Group, società leader nella consulenza alle imprese per operazioni di finanza agevolata.

Crédit Agricole Italia e Warrant Hub assisteranno i clienti in ogni fase per l’accesso alle misure di sostegno, dalla consulenza sulla selezione delle iniziative alla gestione di tutte le attività per l’adesione ai bandi, adottando un modello differenziato in base alle esigenze dell’impresa. Un focus particolare sarà dedicato alle aziende della Filiera agroalimentare, in linea con l’attenzione particolare che il Gruppo Crédit Agricole riserva storicamente al settore.
La partnership con Warrant consentirà inoltre, attraverso Warrant Garden, il network in ambito Green, di accompagnare le imprese nel processo di transizione ecologica e di innovazione grazie ad una consulenza personalizzata per individuare gli spazi di miglioramento in ambito sostenibilità ed incrementare il posizionamento dello score ESG.

“Vogliamo continuare ad essere punto di riferimento per le imprese nel loro percorso di crescita, favorendo l’incontro tra le linee di sviluppo aziendali e le progettualità del PNRR. In questo senso mettiamo a disposizione 10 miliardi a supporto della transizione verde e della trasformazione digitale”, ha dichiarato Olivier Guilhamon, Vice Direttore Generale Corporate di Crédit Agricole Italia.

“La costituzione di un team interno dedicato e il modello di collaborazione con Warrant consente di accompagnare anche le piccole imprese nell’identificazione delle misure di incentivazione e sostegno alla crescita. Siamo in grado di intervenire nel processo di selezione e partecipazione ai bandi, indicando per le aziende quali sono le possibili opportunità – ha dichiarato Vittorio Ratto, Vice Direttore Generale Retail, Private e Digital di Crédit Agricole Italia. “I clienti beneficeranno di un aggiornamento continuo sulle principali misure rilasciate, grazie a comunicazioni dedicate e al supporto del proprio gestore. Le aziende interessate, tramite i canali tradizionali o accedendo al sito internet e alle piattaforme digitali della banca, avranno la possibilità di richiedere un appuntamento con i nostri specialisti insieme ai consulenti di Warrant.”

“Il rinnovo della fiducia di un marchio prestigioso quale Crédit Agricole e l’estensione della partnership con nuovi servizi alle imprese specifici per il PNRR ha, per la nostra società, un valore considerevole” ha commentato Fiorenzo Bellelli, Amministratore Delegato di Warrant Hub – Tinexta Group. “Confermiamo, infatti, il nostro impegno a fianco delle imprese nelle loro sfide più urgenti con un approccio autenticamente trasversale: green e digital impattano su tutta la catena del valore aziendale ed è per questo che i nostri servizi sono sempre più focalizzati in tali ambiti”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui