Pipì in strada a Milano Marittima, multa da 6mila euro per due turisti

MILANO MARITTIMA. Sorpresi a fare pipì in strada vicino ad alcuni locali del centro di Milano Marittima, due turisti, un 31enne di Arezzo e un 21enne operaio di Modena, sono stati denunciati dai carabinieri per atti contrari alla pubblica decenza; nei loro confronti elevata una sanzione amministrativa di 3.333 euro ciascuno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui