Pioggia fa crollare mura del convento Santa Croce a Verucchio

VERUCCHIO. Un altro pezzo delle mura del convento di Santa Croce ha ceduto domenica scorsa a causa delle abbondanti piogge cadute sul territorio. Si tratta di circa dieci metri di recinzione che sono “scivolati” nel prato che si trova sotto l’abbazia. «Ci piacerebbe effettuare i lavori – spiega padre Bruno, guardiano del convento afferma padre Bruno -, solo che noi non abbiamo i fondi per affrontare questa spesa».

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui