Pic-nic e scoperte botaniche al Giardino delle erbe di Casola

Anche al Giardino delle erbe di Casola Valsenio sono cominciate le fioriture. Le corolle di borragine, malva, calendula fanno capolino tra i filari ordinati affidati alle cure di Sauro Biffi e come sempre sono a disposizione di visitatori, e anche di chef e ristoratori, che qui possono rifornirsi di petali, foglie e aromi per le loro cucine. Purtroppo il Covid ha limitato tutte le manifestazioni che si tenevano in questo bello spazio caro a tanti romagnoli e non solo. Per quest’anno, saltata di nuovo “Erbe in fiore”, resta la possibilità di partecipare all’ultimo scorcio di “Medicamentosa”, il 16, 23 e 30 maggio dalle 15 con visita guidata al Giardino alla scoperta delle erbe medicinali, dei loro utilizzi ed applicazioni nella tradizione popolare (costo 8 euro intero, 5 ridotto). Per curare anche lo spirito attraverso i piaceri del palato c’è poi ancora un l’“Aromatico pic nic” del 29 maggio. In questo caso dalle 16 è prevista una passeggiata tra le coltivazioni del Giardino per conoscere le erbe aromatiche ed officinali, assaggiando poi le proposte dei ristoratori casolani: frittelle e frittatine, insalate e misticanze, dolci e piadine aromatizzate. Costo 20 euro su prenotazione. Info: 335 1209933 schop.atlantide.net

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui