Piadina in omaggio a chi torna a casa da Riccione

Terminare le vacanze con un sorriso portando con sè qualcosa non solo di tipico anche di gustoso. Quest’anno ad accompagnare nel viaggio di ritorno i turisti che hanno scelto Riccione, in provincia di Rimini, non ci saranno solo ricordi e emozioni, ma anche “Meraviglie di piadina”, un inedito omaggio che racchiude il sapore più tipico e celebre della Romagna. E la fila al casello sarà più leggera. Da domenica prossima 3 luglio, e per tutte le domeniche del mese, dalle 15, prima del casello autostradale di Riccione in via Berlinguer, lo staff di Riccione Piadina regalerà una confezione di “Meraviglie di Piadina” a ogni auto per salutare tutti i turisti in partenza dalla Perla Verde con l’invito a tornare in Romagna e a visitare anche la nuovissima attrazione “Piadina Experience”. Si tratta del museo, inaugurato lo scorso 27 giugno, dedicato al simbolo della Romagna gastronomica, il “pane nazionale dei romagnoli”. Il “Piadina Experience” propone un viaggio che celebra la Romagna, il territorio e le materie prime di cui è composta la piadina. Attraverso un percorso multimediale, i visitatori sono trasportati in un vero e proprio viaggio nel mondo della piadina, dal Neolitico ai giorni d’oggi, alla scoperta della storia più antica fino all’evoluzione moderna, il tutto raccontato da veri romagnoli Doc. Il dono della piadina è “un gesto di cordialità romagnola verso coloro che hanno passato le vacanze a Riccione, sperando che tornino presto a trovarci”, commenta il proprietario di Riccione Piadina e ideatore del museo Piadina Experience Roberto Bugli. 

Grazie al Comune di Riccione, aggiunge, “stimiamo di distribuire gratuitamente in un pomeriggio oltre 7.000 confezioni di Piadina con una borsina dedicata: Souvenir dalla Romagna”. È vero, conclude, che quando le vacanze finiscono c’è sempre un po’ di nostalgia, ma “stavolta i turisti potranno lasciare Riccione con un bel sorriso, un gustoso souvenir di piadina, e tanta voglia di tornare presto a trovarci”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui