Petizione online per semaforo a chiamata a San Mauro

Una petizione online per sensibilizzare a mettere un semaforo a chiamata nell’attraversamento ciclo-pedonale molto pericoloso. La ha lanciata su change.org il sammaurese Tomas Pieraccini, che ha un esercizio pubblico in zona.

«Vorrei proporre all’amministrazione comunale di San Mauro Pascoli l’inserimento di un semaforo pedonale sull’attraversamento ciclo-pedonale dell’Iper Rubicone di Savignano Mare di fronte alle minimoto in via Cagnona. Lo reputo un attraversamento molto pericoloso in quanto le autovetture transitano ad alta velocità e non sempre si fermano in entrambe le direzioni lasciando spesso i pedoni in mezzo alla carreggiata in situazione di pericolo. Essendo poi successi già diversi incidenti sarebbe il momento di mettere in sicurezza quella zona. Ho appena creato una petizione online che dubito cambierà qualcosa ma spero almeno dia visibilità alla questione».

Il problema esiste da tempo e lo testimoniano anche i consensi riscontrati sui social. L’attraversamento pedonale è estremamente pericoloso. Il problema da risolvere è che spesso nel primo pomeriggio con il sole basso all’orizzonte gli automobilisti che procedono in direzione da mare verso monte non vedono praticamente nulla. Hanno il sole negli occhi. Resta da stabilire se incidono alla scarsa visibilità anche la zona d’ombra, proprio sulle strisce, causata dal sovrappasso dell’Adriatica. Mentre sulla trafficatissima via Cagnona chi arriva in bicicletta o a piedi è convinto di essere visto dagli automobilisti e prova ad attraversare. E succedono incidenti piuttosto frequenti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui