Petizione online per lo skate park di San Mauro Pascoli

Petizione online per allargare lo skate park. Nel 2016 a San Mauro è sorto un skate park vicino alle Poste. In pochi anni è diventato molto utilizzato dai giovani e ora gli spazi languono.

«Alcuni giorni ci sono 8-10 giovani ad allenarsi – informa il 22enne sammaurese Matteo Ricci – altri giorni anche 20 e si sta un po’ stretti. Avremmo necessità che venisse ampliato per dare la possibilità a tutti di usufruirne». Ricci da skaters ora è diventato istruttore e ha lanciato una petizione online: «il mio intento è solo quello di attirare l’attenzione sullo skate park, perché si possa allargare o rinnovare. Da un anno a questa parte questo sport ha iniziato a emergere e l’aumentare degli skaters locali e non, di cui molti giovanissimi, dai 4 anni in su, ha fatto sì che lo spazio a nostra disposizione non è più sufficiente. Questo significa meno sicurezza tra i praticanti e il rischio di collisioni. Oltretutto gli skaters non sono gli unici a usufruire dello spazio ma anche bmx, monopattini e roller. Il rinnovo dell’area ci darebbe anche la possibilità di organizzare eventi in grande e ospitare gare nazionali». L’indirizzo dove firmare online la petizione è https://www.change.org/p/comune-firme-per-allargamento-e-rinnovamento-dello-skatepark.

«Lo skate park di San Mauro unisce tanti giovani – riflette l’assessore comunale allo sport, Tiziano Bianchini – loro sono entusiasti e irruenti, ma nella programmazione di ente pubblico i tempi sono un po’ diversi. Ma la giunta comunale è sensibile alla promozione dello sport sul territorio».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui