Petardi a Cesena: sequestri, due feriti e ristoratore denunciato

Vari interventi della polizia locale di Cesena nella notte di Capodanno.

Sono stati requisiti una ventina di petardi a due gruppi di giovani in centro città; un sequestro di hashish in stazione con segnalazione come consumatore; una denuncia per il reato di accensioni ed esplosioni pericolose al titolare di un ristorante che aveva allestito una batteria di fuochi artificiali sparati direttamente in strada, con sequestro di circa 4,5 kg di fuochi e petardi.

A proposito di petardi, sono stati curati in pronto soccorso due feriti: un ragazzo di Cesena ferito da un vetro a un occhio dopo lo scoppio di un petardo dimesso con 5 giorni di prognosi; polacco di 23 anni senza fissa dimora con ustioni a una mano dopo lo scoppio di un petardo e dimesso con 7 di prognosi 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui