Il sistema immunitario ci protegge ogni giorno da malattie, infezioni e dalle sostanze nocive che si trovano nell’ambiente. E’ un sistema di monitoraggio e di difesa del nostro corpo e lavora 24 ore su 24 per proteggere da infezioni e da svariate patologie il nostro organismo.

Proprio perché il nostro corpo è esposto quotidianamente a vari agenti patogeni come virus, batteri, parassiti o funghi è fondamentale rinforzare il sistema immunitario.

Funzioni del sistema immunitario

Il sistema immunitario ha il compito principale di proteggere l’organismo da attacchi esterni dannosi derivati dagli agenti patogeni e da altre sostanze estranee, tutelando così la salute. Un indebolimento del sistema immunitario lo rende più sensibile agli agenti patogeni.

Per svolgere al meglio le proprie funzioni protettive il sistema si avvale di diversi organi, tessuti, tipi di cellule e glicoproteine. Tutti questi elementi vanno a comporre una specie di esercito pronto ad entrare in azione quando insorge la necessità di aggredire qualsiasi cosa rappresenti una minaccia potenziale per l’organismo.

Tra gli organi e i tessuti che formano il sistema immunitario vi sono le tonsille, la milza, il midollo osseo, la pelle, i linfonodi e il timo. Invece, fra le cellule sono da considerare i globuli bianchi, mentre gli anticorpi rientrano fra le glicoproteine.

Oltre a proteggere l’organismo dagli agenti patogeni responsabili di malattie, il sistema immunitario elimina le cellule ed i tessuti danneggiati o morti ed i globuli rossi invecchiati. Inoltre, individua e attacca le cellule anomale presenti nell’organismo, come quelle tumorali.

Perché rafforzare le difese immunitarie

La necessità di rafforzare le difese immunitarie insorge quando queste vengono indebolite e compromesse da fattori come determinate patologie, stress, alimentazione scorretta, freddo, cambio di stagione, uso esagerato di antibiotici, perdita di sonno.

Altri fattori che possono determinare un indebolimento delle difese immunitarie sono anche la mancanza di idratazione, il consumo di alcol, il fumo, la mancanza di esercizio fisico.

In questi casi l’inefficienza dello scudo immunitario rende l’organismo più suscettibile alle infezioni scatenate da virus, batteri, parassiti e funghi.

La soluzione più efficace per rinforzare il sistema immunitario è seguire uno stile di vita sano, equilibrato e altri accorgimenti che aiutano a mantenerlo sempre attivo e pronto a reagire.

Come rafforzare le difese immunitarie

Come detto in precedenza, adottare uno stile di vita sano è il miglior modo per rafforzare le difese immunitarie. Bisogna quindi osservare una dieta ricca di frutta e verdura, praticare regolarmente anche una leggera attività fisica, evitare eccessi di alcol, non fumare, dormire a sufficienza, mantenere sotto controllo la pressione arteriosa e il peso corporeo.

Tuttavia, nel caso lo stile di vita sano non basti per aumentare le difese immunitarie si possono integrare vitamine e minerali assumendo degli integratori naturali. Per la sua azione antiossidante importante è assumere la vitamina C, ma anche la vitamina D è da tenere in considerazione, soprattutto in autunno, quando c’è poco sole e non può essere prodotta a causa della mancanza di esposizione della pelle alla luce solare.

Un altro consiglio per rafforzare le difese immunitarie è quello di inserire nel regime alimentare fermenti lattici vivi, che forniscono gli elementi necessari per alzare le barriere di difesa e proteggere l’organismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *