Paura a Rocca San Casciano, 14enne rischia di annegare in piscina

Paura a Rocca San Casciano, 14enne rischia di annegare in piscina
La piscina di Rocca San Casciano dove, grazie ai tempestivi soccorsi, il ragazzo è stato salvato

ROCCA SAN CASCIANO. Paura oggi pomeriggio intorno alle 18 per un ragazzino di 14 anni che si è sentito male nella piscina comunale di Rocca San Casciano, in via Corbari. Secondo una prima ricostruzione pare che l’adolescente abbia avuto un malore per affaticamento. Fondamentale l’immediato intervento dei bagnini che hanno tolto dall’acqua il giovanissimo e praticato le prime pratiche rianimatorie. Subito dopo sono arrivate le ambulanze del 118. Il ragazzino si è ripreso e dopo una prima valutazione dei medici è stato portato in elicottero all’ospedale di Forlì per ulteriori accertamenti.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *