Parlamentarie M5s: nessun imolese candidato alle elezioni

Dopo i candidati del Partito democratico, pronto a dare il via alla campagna elettorale alla Rocca sabato prossimo, si cominciano a riempire altri tasselli delle elezioni politiche del 25 settembre che interessano Imola.

Il Movimento 5 stelle ha infatti chiuso in questi giorni le Parlamentarie. Per il collegio plurinominale della Camera, gli attivisti hanno scelto Stefania Ascari, Gabriele Lanzi, Isabella Mazzei e Michele Dell’Orco, mentre per il collegio plurinominale del Senato Marco Croatti, Anastasia Ruggeri, Fabio Selleri e Simona Domeniconi.

Soddisfazione “a metà”

Soddisfazione “a metà” per i due imolesi candidati alle Parlamentarie grilline. L’ex consigliera comunale Lorenza D’Amato, candidata al collegio plurinominale della Camera, ha ottenuto 161 preferenze, risultando la nona candidata (la quinta donna) più votata in Emilia-Romagna e guadagnando un posto fra i candidati supplenti. Niente da fare, invece, per Mario Zaccherini, candidato al collegio plurinominale del Senato, che ha comunque ottenuto 115 voti, risultando il diciottesimo candidato più votato in regione.

Nella Lega, per il collegio uninominale per la Camera, tramonta la ricandidatura del deputato Carlo Piastra, nato a Bologna, cresciuto a Pianello Val Tidone e residente a Castel San Pietro Terme, e si fa avanti il nome della collega Benedetta Fiorini, e i listini potrebbero arrivare già oggi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui