Giustizia è fatta. Dopo lo spiacevole inconveniente delle scorse settimane, il Romagna “risale” in Serie A2. “Il Consiglio Direttivo della Pallamano Romagna – si legge nella nota della società – ha il piacere di comunicare che con una delibera datata 28 luglio 2020, il Consiglio Federale della FIGH ha ammesso la Pallamano Romagna a completare l’iter di iscrizione al campionato nazionale di serie A2 girone A per l’anno 2020/2021, Con l’occasione, il Consiglio Direttivo intende ringraziare tutti coloro che hanno dimostrato la loro vicinanza ai nostri colori e che hanno contribuito a questo felice esito. Il Consiglio Direttivo intende ringraziare, in particolare, tutti i componenti del Consiglio Federale e tutti gli organi della FIGH per l’attenzione riservata alla presentazione della nostra istanza e per la sensibilità dimostrata nell’esaminarla ed accoglierla, a dimostrazione che i valori sportivi costituiscono il vero asse portante del nostro movimento”.

Argomenti:

Figh

Pallamano Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *