Pagnotta pasquale: ritorna la sagra a Sarsina

Con l’arrivo della Pasqua quest’anno resuscita anche la Sagra della pagnotta pasquale, dopo due anni di forzato stop. Il tradizionale appuntamento di valorizzazione dei prodotti locali tornerà ad animare le vie del centro storico e piazza Plauto nelle due domeniche che precedono la Pasqua, il 3 e il 10 aprile. La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con i forni del centro storico.

Il 3 e il 10 aprile il centro storico si riempirà di stand dove poter acquistare prodotti tipici e dell’artigianato locale. La pagnotta si potrà gustare in piazza, nei forni e nelle pasticcerie. Verrà organizzato un laboratorio di “mani in pasta” per i bambini e verrà promossa una gara per decretare la miglior “pagnotta di casa”. Inoltre trofeo “Magna Pagnotta” per chi indovina il peso di una grande pagnotta, visite guidate, mostra fotografica e musica con la banda cittadina.

La pagnotta nasce come dolce della festa. Nel periodo pasquale nelle case contadine si produceva un pane dolce arricchito di zucchero e uvetta e lo si consumava la mattina di Pasqua con uova benedette, salame nostrano e un bicchiere di vino. .

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui