Padel, Cervellati e Patracchini brindano a Riccione

 Hanno concesso il bis vincente Alessandro Cervellati e Andrea Patracchini nel ‘Padel Tour 2022’. il giocatore bolognese e quello ferrarese, entrambi classificati 2.1, già vincitori a fine marzo a The Wall Ravenna, hanno rispettato fino in fondo il ruolo di principali favoriti aggiudicandosi la tappa sui campi del Sun Padel Riccione, terzo appuntamento del circuito di tornei Open organizzato dal comitato FIT Emilia Romagna in collaborazione con Match Point e Net-Gen. Un tour che con le sue 23 prove tocca tutto il territorio regionale – possono partecipare anche i tesserati fuori regione – per culminare nel Master finale (fra fine ottobre e inizio novembre, sede da definire), al quale saranno ammessi i primi 32 giocatori e le prime 16 giocatrici della classifica a punti che tiene conto dei risultati ottenuti nelle varie prove. In altre parole, oltre sette intensi mesi di emozionanti sfide a colpi di bandeja, globo, chiquita, volée e smash. Dopo aver esordito regolando 6-3, 6-3 Michael Smid e Luca Abbondanza, Cervellati e Patracchini in semifinale hanno sconfitto 6-2, 6-3 Federico Galli (2.1 del Misano Sporting Club) e Alessandro Canini, per poi completare l’opera imponendosi in tre set (6-7, 6-4, 6-2 il punteggio) su Luca Carli (2.4), ex campione di beach tennis, e Pietro Conti (2.3, Padel Club Riccione), accreditati della terza testa di serie dal giudice arbitro Michele Cotelli. Questi ultimi si sono qualificati per la finale prevalendo per 4-6, 6-3, 6-4 su Edoardo Berardi (2.3) ed Edoardo Vampa (2.2), seconda forza del tabellone. Con il successo nella Perla Verde Cervellati e Patracchini consolidano ulteriormente il loro primato nella classifica a punti, salendo entrambi a quota 250. “Siamo in fiducia e giochiamo bene – dicono i due giocatori emiliani – per cui contiamo di proseguire su questa strada. Il livello si è alzato, è stata una finale bella combattuta, fra l’altro disputata davanti a una bella cornice di pubblico, situazione per noi sempre stimolante”. “Era il nostro primo evento della stagione e possiamo ritenerci soddisfatti – il commento di Antonia Barnabè, presidente del Sun Padel – anche perché nonostante le previsioni meteo siamo riusciti a concludere il torneo nei tempi previsti. Fra due settimane il Tour Emilia Romagna toccherà il nostro nuovo club a Rimini, dove poi ospiteremo tra fine giugno e inizio luglio una tappa del circuito nazionale Slam by Mini”. Le attenzioni si spostano subito sulla prossima tappa, da venerdì 6 a domenica 8 maggio sui campi del Galaxy Padel Ferrara. Iscrizioni entro mercoledì 4 maggio sul portale myfit.federtennis.it (informazioni: 392 0523684 e 346 6315171).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui