Packaging Imolese, rinnovato il contratto integrativo aziendale

Venerdì scorso, nel corso dell’assemblea dei lavoratori di Packaging Imolese, la Rsu aziendale e le segreterie territoriali di Filctem Cgil e Uiltec Uil sono arrivate dopo una lunga trattativa alla sigla di un’ipotesi d’accordo per il contratto integrativo aziendale. Per la Rsu e le segreterie sindacali imolesi è stato «il momento di valorizzare un accordo che se conferma gli importi relativi al premio di risultato già in essere introduce nuovi istituti contrattuali dal forte valore sociale».

In particolare, spiegano, «si sono rafforzati ulteriormente gli strumenti di relazione sindacale ribadendo il ruolo dei delegati della Rsu in tutti i momenti della vita aziendale come per esempio l’analisi costante degli obiettivi legati al raggiungimento del premio di risultato, la valutazione dei progetti formativi e il sostegno alla crescita professionale delle persone».

«È stato poi codificato – continuano – lo strumento delle ferie solidali quale risorsa per andare incontro alle persone che possano trovarsi in difficoltà nell’assistenza di figli minori affetti da gravi patologie che necessitano di cure costanti. Ma il vero elemento di novità di questo integrativo è stato l’introduzione per i dipendenti di un servizio strutturato di mensa articolato su tutti i turni di lavoro che consenta un vero momento di ristoro e sostenibilità dell’impegno lavorativo». Rsu e sindacati considerano «estremamente positivo il raggiungimento di questa intesa che getta le basi per un ulteriore miglioramento delle condizioni di lavoro in questa azienda come nel gruppo cooperativo Deco a cui afferisce».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui