OraSì, vittoria di carattere in rimonta con Orzinuovi (74-76)

OraSi, all’inferno, ritorno e la volata sorride nuovamente alla formazione di Cancellieri contro Orzinuovi (74-76). Ancora una volta però l’approccio alla gara non è dei migliori tanto che al sesto è 16-2 per gli orceani con il trio Miles-Negri-Guerra. Come una formichina Ravenna ricuce punto dopo punto fino al 29-23 ma Orzinuovi ritrova comunque un vantaggio importante sul 57-44 dopo 26’02”. I Bizantini non demordono e trovano il primo vantaggio della partita sul 64-65 firmato Sergio-Spizzichini (6 punti per il nuovo acquisto). La carica dei cinghiali che li porta sul 74-67 a tre minuti dalla fine sembra affondare i giallorossi che però hanno nove vite e altrettanti punti nella volata, prima con due triple di Potts (16 punti e top scorer romagnolo), poi la penetrazione di Marino e infine il libero di Thomas con Miles che fallisce l’ultimo assalto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui