«L’attuale scuola media diventi residenza per anziani». Dopo l’illustrazione di una scuola tutta nuova da realizzarsi, su idea dalla maggioranza, vicino a quella attuale, ecco una controproposta delle minoranze. Dicono i capigruppo dei due gruppi di minoranza Emiliano Paesani e Denis Togni «Appresa la notizia della nuova scuola non abbiamo potuto fare a meno di pensare che questo progetto possa in qualche modo collegarsi a quello della residenza per anziani. L’amministrazione ha fatto cenno a una acquisizione del terreno attualmente di proprietà Macchini che ospiterà la nuova scuola. Questa informazione ci porta a consigliare una vera e propria permuta che permetta al Comune di ottenere il terreno e al proprietario del terreno di ottenere in permuta l’edificio. In questo modo speriamo sia possibile che proprio la Fondazione Renzo Macchini onlus, sfruttando anche le agevolazioni del momento in materia di ristrutturazioni, possa adeguare l’edificio dell’attuale scuola media per trasformarlo nella tanto attesa e promessa residenza per anziani. La città di Gambettola vedrebbe realizzati non solo nuovi progetti ma anche vecchie promesse».

Argomenti:

lavori pubblici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *