Open day 5-19 anni: in pochi ne approfittano a Forlì

L’open day vaccinale riservato ai bambini e ai giovani dai 5 ai 19 anni stavolta non ha registrato interminabili code come due settimane fa quando a Forlì e in tutte le province della Romagna c’erano state attese anche di qualche ora. Niente di tutto ciò e le vaccinazioni effettuate sono state circa la metà dell’open day precedente, tendenza confermata anche negli altri hub vaccinali della Romagna.

Ieri al primo piano della pediatria di comunità in via Colombo 11 di giovanissimi se ne sono visti pochi rispetto probabilmente a quanto si sperava. La mattina è partita a rilento e non c’è stata mai fila praticamente per tutto il giorno. Quindici giorni fa erano stati 499 i vaccini effettuati durante l’open day, ieri a Forlì ad essere vaccinati sono stati invece 224 giovani pazienti, pochissimi i bambini piccoli. Un segnale forse inaspettato, ma neanche tanto se si pensa che tra quarantene, contagi, diffusione del virus (chi lo ha contratto non può vaccinarsi subito) e il timore di dover affrontare lunghe file ha probabilmente rallentato tra le famiglie l’intenzione di vaccinare i bambini. Tanti giovani inoltre hanno preferito prendere l’appuntamento invece di andare alla cieca durante l’open day. Una tendenza che ha interessato tutte le città della Romagna dove sono state effettuate 1.124 dosi in tutto, contro le 2.161 di due settimane fa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui