“Olio di ricino ai sinistrati”. Bufera sul coordinatore di Forza Italia a Rimini

RIMINI. Finisce nella bufera Umberto Casalboni, coordinatore comunale di Forza Italia. Sabato ha pubblicato su Facebook una bottiglia di olio di ricino proprio a ridosso della Giornata della memoria, con la seguente frase. “Da lunedì aperitivi gratis per tutti i sinistrati delusi”. Ovvio il riferimento alle elezioni regionali del giorno dopo. Ed è stato sommerso di critiche, fino a ieri, quando è stato costretto a cancellare il post. Casalboni si è difeso tirando fuori la carta dello scherzo. “E’ stata una goliardata fra amici, come ne facciamo tante ogni giorno. Sono antifascista, vengo da una famiglia antifascista, sono stato craxiano, sono un liberale. Quelli di destra mi davano fastidio anche quando c’era il Pdl”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui