Olimpiadi, Canottaggio: il ravennate Rosetti positivo, il 4 senza di bronzo

Bruno Rosetti è risultato positivo al tampone pre-gara anti-Covid e non ha potuto prendere parte alla finale del quattro senza. Al suo posto è andato Marco Di Costanzo e l’armo azzurro è riuscito comunque a conquistare una medaglia di bronzo clamorosa alle spalle di Australia e Romania. Incredibile, comunque, la sfortuna di Rosetti, che 5 anni fa era tornato a gareggiare spinto dall’idea di riuscire a partecipare a questi Giochi. Il ravennate è il primo italiano positivo della spedizione olimpica ed è stato isolato, ma ora c’è paura tra gli azzurri del canottaggio e non solo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui