Nuovo record: vaccinati oltre quarantamila in regione

In mattinata, il presidente della Regione Stefano Bonaccini lo aveva pronosticato, visitando Mercato Saraceno: “Oggi potremmo superare il record di vaccinati in un giorno: 40mila”. In serata l’obiettivo è stato centrato. Alle sette di sera erano infatti già 40.386 i vaccinati in giornata in tutta l’Emilia Romagna.

Ottimismo per la ripresa

Stefano Bonaccini lancia poi un messaggio di ottimismo sulla ripresa economica in Emilia-Romagna nei prossimi mesi. “I dati economici sull’Emilia-Romagna dicono che se tutto va come si prevede- sottolinea il presidente regionale- alla fine del prossimo anno potremmo essere vicini al Pil addirittura di fine 2019. Gli scaramantici usino i sistemi che vogliono, ma se sarà confermato sarà un mezzo miracolo”. Bonaccini parla dalla Regione in una intervista registrata con Tv Bologna. Nonostante la crisi innescata dal Covid, ricorda il governatore, “ci sono comparti che hanno visto addirittura aumentare i fatturati rispetto a prima. Abbiamo però anche un problema nuovo e inedito, alcune categorie di imprenditori e lavoratori che mai avevano toccato la crisi. Tante partite Iva, pubblici esercizi, tutto il mondo della cultura, dello spettacolo e dello sport”. Con 60 milioni di euro di ristori regionali a queste ed altre categorie colpite, “non gli abbiamo cambiato la vita, ma abbiamo dato loro un po’ di ossigeno per farli resistere”. Serve comunque, per ripartire, la cura “choc” del Pnrr. Quei miliardi “se saremo capaci di spenderli bene avremo una occasione storica”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui