presidente regione bonaccini incontra i sindaci emergenza sanitaria rimini rn 2020

BOLOGNA. “Quel limite non l’ha chiesto nessuna regione e, se volete la mia impressione, non entrerà fra quelli utlizzati per decidere la colorazione o lo spostamento delle Regioni”. Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna e della conferenza delle Regioni, promette battaglia in vista del confronto di domani con il Governo sui nuovi criteri per definire l’ingresso in zona rossa. Sul tavolo c’è la proposta avanzata dall’Istituto Superiore della Sanità, condivisa anche dal Comitato tecnico scientifico, secondo la quale dovrebbe scattare la zona rossa in tutte quelle regioni con un’incidenza pari o superiore a 250 contagi settimanali ogni 100mila abitanti (l’Emilia-Romagna ricadrebbe in questo caso).Il Governo sta preparando il nuovo dpcm che dovrà regolare l’Italia dal 16 gennaio.

Argomenti:

bonaccini

dpcm

zona rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *