Forlì: nuova via Emilia, a ottobre via ai lavori

Il primo passo «per rendere la via Emilia una strada più urbana da utilizzare anche come mobilità ciclabile» si compie attraverso due lotti di lavori, finanziati nel 2017, che partiranno a ottobre per concludersi, secondo le previsioni del bando, entro il 2024. Due tratti dei sei previsti per realizzare la nuova via Emilia, collegamento rapido tra Forlì e Cesena a corsia unica che affianca, per buona parte, il tracciato della ferrovia, per il quale Provincia, e i Comuni di Forlì, Cesena, Forlimpopoli e Bertinoro hanno appena sottoscritto un protocollo d’intesa «che definisce l’accordo non scontato – sottolinea il presidente della Provincia e sindaco di Cesena Enzo Lattuca – di collegare i tratti veloci già esistenti, secante di Cesena, tangenziale di Forlì e circonvallazione di Forlimpopoli nell’ambito di un unico progetto in grado di intercettare fondi ministeriali o europei governati dalla Regione».

Servizio completosul Corriere in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui