Nuoto sincronizzato, storiche medaglie per la Pol. Riccione con Torroni e Palmieri

Prime storiche medaglie per la sezione Nuoto Sincronizzato della Polisportiva Riccione. Dopo solamente una stagione dalla creazione della squadra agonistica di Syncro, le atlete riccionesi sono state protagoniste della seconda prova del circuito Regionale categoria Ragazze che si è svolta a Faenza.

A mettersi la medaglia al collo è stata Anna Torroni (classe 2007), che ha conquistato l’argento negli “Obbligatori” grazie ai 71 punti ottenuti nella categoria Ragazze, che presentava ben 50 atlete iscritte. Niente da fare invece per lei nel “Singolo”, dove qualche indecisione l’ha costretta a rimanere fuori dal podio per pochi centesimi. Il pronto riscatto però è arrivato subito, con un’altra medaglia d’argento insieme alla compagna Viola Palmieri (2008) nel “Duo” hanno disputato un’esibizione grintosa e tecnica, aggiudicandosi il secondo gradino del podio.

“Queste medaglie sono una grande soddisfazione per tutti noi – spiega l’allenatrice Maria Grano – e un’ulteriore spinta per il movimento del nuoto sincronizzato nella nostra città. Per portare avanti questo magnifico sport serve grande impegno, ma regala emozioni fortissime. Una disciplina da provare per innamorarsene. Ora ci aspetta un altro capitolo del lavoro, perché le nostre due atlete insieme ad Angelica Zaghini, nonostante la giovane età si sono già qualificate per i Campionati Italiani Juniores e Assoluti, questi ultimi da disputare in casa nella piscina dello Stadio del Nuoto di Riccione dal 17 al 20 marzo prossimi”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui