Quinto posto amaro per il forlivese Fabio Scozzoli nella finale mondiale dei 50 rana. Il romagnolo è però stato squalificato dalla giuria a fine gara, per una strana “sgambata” in acqua. Un provvedimento che fa comunque discutere. Dopo una ottima partenza, il forlivese aveva rallentato nel finale chiudendo con 26″85. Primo posto per il grande favorito, l’inglese Adam Peaty (26″06).

Argomenti:

nuoto

scozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *