Nuoto, Mondiali: Ilaria Bianchi per il podio dei 200 farfalla

Inizia oggi il Mondiale per la Romagna del nuoto dopo la giornata di ieri che ha visto tanti italiani protagonisti. Scende in vasca, si spera per due volte, Ilaria Bianchi che cercherà di dare l’assalto al podio del 200 farfalla, la gara che l’ha vista conquistare due argenti e un bronzo nelle ultime tre edizioni degli Europei in vasca corta e per la quale si è preparata a questo appuntamento iridato. La castellana ha il secondo crono di iscrizione ma sono diverse le avversarie che la possono infastidire. Sarà importante dare il massimo fin dalle batterie del mattino, visto che entrano direttamente in finale i primi otto tempi.

Potrebbe esserci spazio anche per Martina Carraro nella staffetta 4×50 mista femminile. L’allieva di Cesare Casella potrebbe essere schierata nelle batterie del mattino, mentre al pomeriggio potrebbe scendere in vasca Arianna Castiglioni, visto che Benedetta Pilato disputerà la finale della specialità.

Ieri il sammarinese Loris Bianchi si è preso una bella soddisfazione vincendo la seconda batteria dei 400 stile libero con il tempo di 3’55”50 che è risultato il 49° crono della graduatoria finale, nuovo record nazionale. Primato sammarinese anche per Giacomo Casadei, che ha ritoccato il record nei 100 rana portandolo a 1.02.86. Oggi tocca ad Arianna Valloni negli 800 stile libero.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui